Comitato Unico di Garanzia

Il "Comitato Unico di Garanzia (CUG) per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni" sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i comitati per le pari opportunità e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing.
Previsto dall'art. 21 della Legge 4 novembre 2010 n.183 "Collegato Lavoro".

Tale organismo mantiene la composizione paritetica dei precedenti ed è formato da un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello di amministrazione e da un pari numero di rappresentanti dell'amministrazione. Il presidente del Comitato Unico di Garanzia è designato dall’Amministrazione.

Il C.U.G., all’interno dell’amministrazione, ha compiti propositivi, consultivi e di verifica; la finalità del CUG è quella di garantire, nell’ambito dell’amministrazione, un ambiente di lavoro improntato al benessere organizzativo, contrastare ogni forma di violenza morale o psichica, assicurare la formazione e lo sviluppo professionale dei dipendenti, garantire pari opportunità alle lavoratrici e ai lavoratori e contrastare ogni forma di discriminazione.

Composizione Comitato Unico di Garanzia

Designazioni sindacali

Designazione Ente

Titolare

Supplente

Titolare

Supplente

Marcazzan Maria Pia

//

Aldegheri Francesca

Mezzani Lucia

De Boni Ombretta

//

Menegazzi Adalberto

Ramponi Stefano