P.R.G.

PRG vigente

Il Piano Regolatore Generale (PRG) vigente mantiene efficacia fino all’approvazione del primo PAT (Piano di Assetto del Territorio). A seguito dell’approvazione di tale piano, il Piano Regolatore Generale vigente, per le parti compatibili con il PAT, diventa il Piano degli Interventi.

Si fa presente che dal 19 agosto 2013 e' in vigore il nuovo Regolamento Edilizio. (per la consultazione del vecchio testo è necessario contattare l'Ufficio Urbanistica)