Sommacampagna "Città che legge"

Il Ministero della Cultura, attraverso il Centro per il libro e la lettura, ha concesso al Comune di Sommacampagna la prestigiosa qualifica di "Città che legge" per il biennio 2022-2023.
Il riconoscimento viene assegnato ai comuni impegnati a svolgere, con continuità, politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio.
Con la qualifica si vuole riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.
Ai comuni che hanno ottenuto la qualifica è riservata la partecipazione all’omonimo bando di finanziamento “Città che legge” per progetti meritevoli che abbiamo come obiettivo la promozione del libro e della lettura.
Il grande traguardo è stato raggiunto grazie ad un pluridecennale impegno di tutto il tessuto sociale di Sommacampagna nella promozione della lettura. Forti di questo, lo scorso 3 marzo è stato siglato il PATTO PER LA LETTURA, documento propedeutico alla richiesta della qualifica, con 26 realtà del territorio che, ciascuna per le proprie competenze, promuove il libro e la lettura: istituti scolastici, associazioni, autori, librerie, case editrici, cooperative.

foto elenco sottoscrittori "patto per la lettura"