COVID-19: prorogata fino al 31/08/2020 la validità dei documenti di riconoscimento ed identità

Il Decreto “Cura Italia”, all’art. 104, dispone che la validità dei vari documenti di riconoscimento, scaduti o in via di scadenza dopo la data del 17 marzo 2020, continueranno ad essere validi fino al 31 agosto 2020.

Ai sensi delll’art. 1, c. 1 lett. c), d), e), del DPR 445/2000, i documenti in questione sono:

il documento di riconoscimento
il documento di identità
il documento di identità elettronico (quello cioè rilasciato dal Comune (fino al compimento dei 15 anni).

ATTENZIONE: Il Decreto “Cura Italia” non proroga la validità ai fini dell’espatrio; pertanto la scadenza ai fini dell’espatrio rimane la stessa.