UN PREMIO ARTISTICO LETTERARIO NEL 25° ANNIVERSARIO DEL DISASTRO AEREO DELL’ANTONOV

Il Comitato Biblioteca di Sommacampagna ha indetto un premio artistico letterario per ricordare il tragico evento che, il 13 dicembre 1995, causò la morte delle 49 persone a bordo dell’Antonov che precipitò nella campagna di Sommacampagna.

Perché un premio per commemorare il disastro aereo dell'Antonov

L’obiettivo del premio è commemorare la tragedia ed è rivolto ad artisti ed appassionati che vogliano proporre elaborati artistici, inediti e non, sul tema “il ricordo, la mancanza” entro il 25 novembre 2020.
Nel disastro aereo dell’Antonov ci sono ancora, a distanza di 25 anni, molti elementi che non sono stati chiariti e da allora parla la mancanza di segni a ricordo di una tragedia indimenticata, per sempre legata alla storia locale.

«Desideriamo invitare i cittadini, ragazzi e adulti, a dare voce al ricordo, interpretando liberamente il tema del premio attraverso la propria sensibilità.
Perché come Amministrazione, desideriamo promuovere la conoscenza critica degli eventi, il dialogo e l’incontro nella nostra Comunità. Oltre che favorire l’espressione artistica dei nostri concittadini. Ringrazio il Comitato Biblioteca per il prezioso supporto che ci ha dato anche per questa iniziativa».

Assessore alla Cultura, Eleonora Principe

Come si svolge il premio artistico letterario

Tutte le declinazioni artistiche sono ben accette: pittura, scultura, fotografia, poesia, racconto breve. E due sono le categorie di partecipazione: ragazzi (8-16 anni) e adulti (maggiori di 16 anni), singoli o in gruppo.
► Le candidature (massimo di 3 opere per partecipante) dovranno essere inviate alla email:
comitato.biblio@comune.sommacampagna.vr.it entro e non oltre il 25 novembre 2020.


Il concorso prevede la selezione di 6 opere finaliste, 3 per ogni categoria, da parte della giuria così composta: Comitato Biblioteca di Sommacampagna, Eleonora Principe (assessore alla Cultura del Comune di Sommacampagna), Francesco Zerbinati (presidente dell’Associazione Vittime dell’Antonov 24), i maestri d’arte Stefano Fasoli e Daniele Pedrolli, il fotografo Marco Facincani. Sarà il Comitato Biblioteca a comunicare le opere selezionate che verranno premiate con un buono libri del valore di 50 euro da spendersi nelle librerie del Comune di Sommacampagna e pubblicate sulla pagina Facebook del Comune.
«Nonostante le incertezze date dall’andamento della pandemia da Coronavirus, abbiamo fortemente voluto individuare una modalità per ricordare, come merita, la tragedia dell’Antonov — spiega Oscar Pedrinelli, Presidente del Comitato Biblioteca di Sommacampagna — Grazie alla creatività dei componenti del comitato Elena Turazzini, Elena Tubini, Laura Bonizzato, Annalisa Pozza, Alfredo di Fede, Giusy Damone, Simone Pellegrini, Luca Bonfante e Chiara Carletti si è pensato ad un premio creativo e, se le condizioni sanitarie lo consentiranno, organizzeremo anche una mostra con le opere premiate in Villa Venier dal 5 al 20 dicembre».