Sommacampagna: "Patto per la Lettura"... per una "Città che legge".

Il Comune di Sommacampagna, visto il sostegno di numerose iniziative di promozione alla lettura intraprese in tutti questi anni, intende chiedere il riconoscimento da parte del Centro per il Libro e la Lettura, istituto autonomo del Ministero per i Beni e le Attività culturali e il turismo, della qualifica di “Città che legge” per il biennio 2022-2023.

Tale riconoscimento, concesso d’intesa con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), viene attribuito a quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

Tale qualifica presuppone da parte dell'Amministrazione comunale l’aver redatto e sottoscritto il “Patto per la lettura”, uno strumento di governance rivolto a tutti i soggetti della filiera locale del libro che individuano nella lettura una risorsa strategica su cui investire e un valore sociale da sostenere attraverso un’azione congiunta e continuativa. L’Amministrazione di Sommacampagna, pertanto, con deliberazione di Giunta n. 185 del 23/12/2021, ha approvato il succitato patto.

A tal proposito, SI CHIEDE, a tutti i soggetti interessati (istituzioni pubbliche, case editrici, librerie, autori e lettori organizzati in gruppi e associazioni, scuole, imprese private, associazioni culturali e di volontariato del territorio, ecc.) di sottoporre la propria candidatura alla valutazione dell'Amministrazione comunale, per realizzare una rete di enti ed associazioni per il raggiungimento delle finalità sopra indicate.

In allegato vi inviamo il “Patto per la Lettura”. Se ritenete opportuno aderirvi, vi preghiamo di compilare il modulo allegato, sottoscriverlo e trasmetterlo al Comune via pec a sommacampagna.vr@cert.ip-veneto.net, o via e-mail ad affari.generali@comune.sommacampagna.vr.it, entro il 31/01/2022.