CONVEGNO INFOPOL a Sommacampagna

Convegno Infopol Sommacampagna

Codice della strada e circolazione dello straniero i temi trattati nel convegno di INFOPOL a Sommacampagna

Il convegno organizzato da Infopol srl con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Sommacampagna e del locale Corpo di Polizia Municipale, si è tenuto nella sala polivalente “Mirella Urbani” di Caselle con lo scopo di offrire un’opportunità di aggiornamento e di approfondimento per chi svolge l’attività di polizia locale.

Fabio Piccioni, Avvocato patrocinante in Cassazionista già magistrato onorario presso la Procura della Repubblica di Firenze e formatore molto apprezzato nell'ambiente, ha affrontato il tema "Le ultime modifiche del Codice della Strada e la circolazione dello straniero in Italia" di fronte ad una platea composta da un centinaio di Agenti e Ufficiali di Polizia Locale provenienti dalla Provincia di Verona ma anche da quelle vicine di Mantova, Brescia e Vicenza. Tra gli argomenti trattati la differenza tra cittadini “unionali” e “stranieri” e le diverse tipologie di patenti, la traduzione della patente non italiana, le sanzioni amministrative e speciale, la copertura RCA dei veicoli con targa non italiana e le nuove regole previste dagli art 93-bis e 132 CdS (estero vestizione).

 

Fondamentale per l’organizzazione del convegno a Sommacampagna, la volontà del Comandante Marco Borrelli e il supporto del comando locale, come evidenziato dalle parole del Sindaco, Fabrizio Bertolaso «Queste sono occasioni di crescita e confronto professionale molto importanti, dato che la Polizia Municipale lavora sempre a contatto con i cittadini e, spesso, in situazioni delicate. Ormai un agente deve avere competenze trasversali e parlare con esperti, toccare con mano e sperimentare la nuova strumentazione proposta sul mercato, è importante e consente ai Comuni di beneficiare del lavoro di agenti preparati e con adeguate dotazioni tecniche».